GAZZETTA DELLO SPORT I cori di domenica costano 50mila euro Ma i pm indagano

(A.Catapano) - Gli striscioni per Daniele De Santis hanno indignato il papà di Ciro Esposito e sono finiti nel mirino della Procura di Roma, che aspetta la relazione della Digos. Ma per il giudice sportivo quelle scritte, accompagnate dai cori contro i napoletani, valgono appena 50.000 euro di multa, un buffetto rispetto alla

GIUDICE SPORTIVO 5.000 euro di multa alla Roma. Rossettini salta la gara contro i giallorossi, Juve senza Vidal

Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante  dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione dell’1 aprile 2014, ha assunto le  decisioni qui di seguito riportate: Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. ROMA per avere, suoi sostenitori, all’inizio della gara, esposto per circa due minuti

GIUDICE SPORTIVO Multa di 15.000 euro alla Roma

Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 23 dicembre 2013, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate: Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, rivolto reiteratamente cori insultanti ad

GIUDICE SPORTIVO Ammenda di 5000 euro per la Roma

Il giudice sportivo ha squalificato quattro giocatori, tutti per una giornata, dopo le gare della sesta giornata del campionato di Serie A. Sono stati fermati per un turno Daniele Conti (Cagliari), Andrea Costa (Sampdoria), Nenad Krsticic (Sampdoria), Marco Marchionni (Parma). Inoltre e’ stata comminata un’ammenda di 5mila euro alla Roma e una di

GIUDICE SPORTIVO Roma multata

Il Giudice Sportivo ha reso noti i provvedimenti presi al termine della 30esima giornata della serie A 2011/12. Ecco le decisioni riguardanti la A.S. Roma: Tra le società, ammenda di 2000 euro alla Roma per avere suoi sostenitori, al 26° del primo tempo, lanciato un bengala sul terreno di giuoco; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5

CASO OSVALDO. Fusco (Agente Fifa): “Il ragazzo rispetta assolutamente la scelta di Luis Enrique e della società”

A Radio Manà Sport ha parlato quest'oggi Filippo Fusco, agente Fifa che quest’estate ha curato il trasferimento alla Roma di Osvaldo. Ecco quanto detto dall'intermediario di mercato sul caso Lamela-Osvaldo: “Daniel è addolorato per l’accaduto, ma ha compreso e rispetta la scelta di società e tecnico. Conosco Daniel Osvaldo dai tempi di Lecce, e lo stimo come giocatore

Top