BRASILE E’ allarme per troppa violenza nel calcio

Continuano ad essere terrificanti i numeri dei morti in Brasile per la violenza negli stadi: nel solo 2011 nel paese che ospiterà i prossimi Mondiali ce ne sono stati quasi tanti quanti il totale registrato dall'Italia in tutta la sua storia calcistica. Solo nel 2011, in Brasile sono morti 20

MORTE PETRINI Ecco la sua ultima intervista

Ecco di seguito riportato lo stralcio di un'intervista rilasciata da Carlo Petrini alla fine del 2011. L'ex giocatore della Roma, già malato terminale, parla degli scandali del calcio e del problema legato al doping: "Ho tumori al cervello, al rene e al polmone. Ho un glaucoma, sono cieco, mi hanno operato

Top