ORA D’ARIA “Riflessioni sparse” di Paolo Marcacci

Forse stavolta ha meno torto lui rispetto a chi pretende di celebrarlo sempre e comunque, anche quando non è proprio il caso e si rischia di valicare il confine dell'imbarazzo. Di chi stiamo parlando? Di Mario Balotelli, ovviamente, quello che, ipse dixit, segna mentre gli altri parlano male di lui. Il problema

Top