AS ROMA Luca Di Bartolomei: “Il comunicato della Sud non parla a nome di tutti i tifosi”

Luca Di Bartolomei e l’avvocato Contucci hanno parlato del recente comunicato rilasciato dalla Curva Sud sulla morte di Ciro Esposito. Queste le parole dell’avvocato Contucci: “Il comunicato era assolutamente pubblicabile, non è da considerare come un testo scritto da anonimi perché non è dietro la sigla ’curva sud’, ma ‘gli ultras della curva sud’ perché

IL TEMPO La curva indagata resta aperta

(A.Serafini) - Troppe eccezioni per confermare la regola. Mentre la Procura di Roma apre un’indagine , ancora una volta la Giustizia Sportiva cambia strada e aspetta l’estate per rivedere le norme che in stagione sono state duro oggetto di discussione. Su tutte, quella controversa legata alla discriminazione territoriale, applicata più volte secondo la

ROMA-JUVENTUS L’Airc condanna il comportamento dei tifosi della curva Sud

L’Airc (Associazione Italiana Roma Club) condanna il comportamento dei tifosi della curva Sud che hanno intonato cori contro Napoli ed esposto striscioni a perDaniele De Santis, l’ex ultras giallorosso accusato di aver sparato al tifoso partenopeo CiroEsposito in occasione degli scontri avvenuti prima della finale di Coppa Italia. "L’Associazione Italiana Roma Club condanna, senza se e senza ma, il comportamento

AS ROMA Roma-Milan per 50 mila. 60 mila per la Juventus

Niente ferma i tifosi della Roma. Né il secondo posto già acquisito, né la Juventus capolista che difficilmente si potrà raggiungere, la risposta dell’Olimpico questa sera è quella dellegrandissime occasioni. Saranno circa50 mila i tifosi che spingeranno la Roma verso la nona vittoria consecutiva, sperando in qualche sorpresa da Reggio Emilia. Pur essendoci

GAZZETTA DELLO SPORT Politici e ultrà. Prove di dialogo oltre le tessere

(G. Specchia) – Mai come quest’anno, in Italia, si è parlato e scritto di ultras. Un universo composto da migliaia di tifosi che, complice la progressiva desertificazione degli stadi italiani, riesce a far sentire sempre più forte la propria voce. E non solo dalla curva al campo… Un movimentismo, alla

IL ROMANISTA La Sud: “Sabato tutti allo stadio”

(A. F. Ferrari) – Ci sarà anche anche la Curva Sud domani sera allo stadio Olimpico per la partita contro l’Inter.Ovviamente non dentro l’impianto, data la chiusura del settore per i cori contro i tifosi del Napoli giudicati in base alla norma della “discriminazione territoriale”, ma fuori. Un’iniziativa dei ragazzi della

IL MESSAGGERO Curve vuote: respinto anche il ricorso al Coni

(Il Messaggero) - L’Alta Corte di Giustizia del Coni, dopo quella della Figc venerdì, ha respinto ieri il ricorso della Roma contro la sanzione del giudice sportivo didue gare con le curve dell’Olimpico chiuse per cori di discriminazione territoriale rilevati durante la partita di Coppa Italia in casa con il Napoli. Questo significa che

IL TEMPO Il Coni non riapre le curve giallorosse

(E. Menghi) – Un altro«no» alla riapertura delle curve, ma non è ancora finita. La Roma le sta provando tutte per permettere ai suoi tifosi di andare allo stadio e, dopo che la Corte di Giustizia Federale ha respinto il ricorso, confermando la doppia squalifica per i cori contro Napoli, la società

AS ROMA Curve vuote con Samp e Inter

Le due curve dello stadio Olimpico saranno (dovrebbero essere) senza spettatori in occasione di Roma-Samp (16 febbraio) e di Roma-Inter (2 marzo). I giallorossi faranno ricorso contro la decisione del giudice sportivo , che si è espresso sui cori contro Napoli nella sfida di Coppa Italia. Negli atti ufficiali degli uomini di

CORRIERE DELLA SERA In 40mila all’Olimpico con la Sud riaperta

(G. Piacentini) - La giustizia sportiva ha riaperto lacurva Sud, riconsegnando alla squadra di Rudi Garcia una fetta abbondante dei propri tifosi e restituendo alla formazione giallorossa un’atmosfera degna del campionato che sta disputando. Per la gara di oggi pomeriggio contro il Catania sono previsti oltre 40mila spettatori sugli spalti dell’Olimpico, un’affluenza in linea con

Top