Italia, Mancini: “Zaniolo è un potenziale campione, può fare anche la mezzala”

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Nicolò Zaniolo, facendo chiarezza sul suo rapporto con il calciatore della Roma“Vorrei chiarire una cosa, perché spesso si fa confusione. Zaniolo, in Nazionale, non ha mai avuto problemi comportamentali. È un potenziale campione, ha doti incredibili. Spesso leggo che sarei deluso dai suoi comportamenti, ma in realtà, quelle volte che ha lasciato Coverciano, è stato soltanto per problemi fisici. Mai avuto problemi con i suoi comportamenti, ci fidiamo di lui”.

Fonte: Sport Mediaset


Mancini ha successivamente parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’amichevole contro l’Albania, toccando nuovamente l’argomento Zaniolo. Queste le sue dichiarazioni.

Torna Zaniolo.
“Zaniolo per noi è una risorsa importante, può darci tanto e migliorerà sotto tutti i punti di vista. E’ un ragazzo giovane e quando si è giovani si migliora sempre”.

Domani possiamo aspettarci qualcosa di diverso dal punto di vista tattico?
“Zaniolo per le qualità che ha e per il giocatore che conosco io la mezzala può essere una buona posizione, ma lui gioca spesso anche da esterno d’attacco e può fare anche quel ruolo lì. Per quanto riguarda i sistemi non so quale sia il migliore, noi nelle ultime due abbiamo cambiato un po’ per vedere se poteva darci dei vantaggi. I nostri giocatori possono giocare più moduli”.

Top