Italia: Pellegrini e Zaniolo lasciano il ritiro. Niente lesioni per il 22 giallorosso: affaticamento al polpaccio

Niente Nazionale per Lorenzo Pellegrini e Nicolò Zaniolo: i due giallorossi lasciano il ritiro dell’Italia per far ritorno a Roma e recuperare dai rispettivi infortuni. Gli aggiornamenti:

14.00 – Nuovi aggiornamenti sulle condizioni dei due giallorossi: come noto Pellegrini sta gestendo il sovraccarico al ginocchio sinistro, mentre per Zaniolo si tratta di un affaticamento al polpaccio ma non ci sono lesioni.

13.30 – Pellegrini e Zaniolo lasciano il ritiro dell’Italia per infortunio e tornano a Trigoria. “Non stanno bene, quindi credo che torneranno a casa”, ha detto in conferenza stampa il ct azzurro Roberto Mancini in vista della sfida con la Svizzera.

12.40 – Nicolò Zaniolo verso il forfait in Nazionale. Il talento della Roma rientrerà a Trigoria per recuperare dopo il problema subito ieri nel corso del match contro il Venezia. Zaniolo è entrato al 77′, buttato nella mischia da Mourinho per provare a trovare il pareggio dopo la rete di Okereke: in quel quarto d’ora di gioco però l’attaccante ha rimediato un affaticamento al ginocchio e un sovraccarico al polpaccio. Difficile che il ragazzo possa rimanere in Nazionale visti i due problemi che ha accusato in partita: rientrerà a Trigoria per recuperare e poter essere a disposizione dopo la sosta per gli impegni della Roma.

Fonte: Corrieredellosport.it

VAI ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Top