Verona-Roma, CRISTANTE: “Abbiamo sbagliato tutti, la stanchezza non è una scusa”

Dopo la sconfitta sul campo del Verona, la prima stagionale, Bryan Cristante, centrocampista della Roma, ha parlato ai microfoni dei cronisti. Le sue dichiarazioni:

CRISTANTE A DAZN NEL POSTPARTITA

Cosa non ha funzionato?
Abbiamo sbagliato un po’ con la palla, un po’ qualche scelta difensiva. Potevamo fare meglio soprattutto dopo il vantaggio. Nella prima parte della ripresa siamo andati in difficoltà e non siamo stati bravi a tenere duro”.

Siete stanchi?
“Mah, come tutti. Fosse così non sarebbe comunque una scusante”.

Ti sei sbracciato tanto verso gli attaccanti. Le difficoltà sono nate da una prima pressione discontinua?
“Quando prendi tre gol tutti sbagliano. Gli errori si sommano tutti. In tutti i ruoli abbiamo sbagliato. In settimana rivedremo gli errori. La stagione è lunga, dobbiamo ripartire dalla prossima”.

Non dovete perdere l’entusiasmo.
“Assolutamente”.


CRISTANTE A DAZN A FINE PRIMO TMEPO

Buon primo tempo, ma la pioggia ha cambiato la partita
“Era difficile, lo sapevamo, anche prima dell’acquazzone. Pressano bene e hanno grandi motivazioni”.

Un voto al gol di Pellegrini?
“10”.

Top