Roma-Debrecen, DZEKO: “Che bello rivedere i tifosi. Futuro? Stanco di parlare, penso solo alla Roma”

Al termine di Roma-Debrecen, 5-2 per i giallorossi, è intervenuto ai canali ufficiali del club l’attaccante Edin Dzeko. Le sue dichiarazioni:

Che effetto fa rivedere i tifosi?
“Quanto è bello, abbiamo dimenticato quanto è bello avere i tifosi con noi. Speriamo che per la prossima stagione ci siano gli stadi almeno pieni al 100%”.

Come stai?
“Sto migliorando ogni giorno, ma sto bene. Dopo due settimane di ritiro, pian piano ci stiamo preparando”.

La partita?
Ogni partita è importante, come dice il mister, si gioca sempre per vincere. La cosa importante è che abbiamo disputato anche una bella partita e segnato qualche gol. Già da domani pensiamo al Portogallo e ad altre partite. Ogni partita vinta dà fiducia e positività intorno alla squadra. Speriamo di continuare così per essere al 100% per l’inizio della stagione”.

DZEKO A SKY SPORT

Bello andare di nuovo sotto la curva con i tifosi?
“Sono emozioni che non provavamo da un po’ i tifosi e ci fa un bell’effetto. Speriamo che la prossima stagione sia bella soprattutto con i tifosi allo stadio”.

Che sensazioni hai di questa Roma?
“Sicuramente siamo appena all’inizio, per adesso è tutto bello. Ci stiamo preparando bene, le gambe sono ancora un po’ pesanti ma tutti sono contenti. Con il mister lavoriamo duro, ci dice di dare il 100%. Poi dopo gli allenamenti e le partite si scherza, soprattutto con lui”.

Sarà una Roma con Dzeko?
“Io sono stanco di parlare di Dzeko lì e là, penso solo alla Roma e nient’altro”.

 

Top