I giallorossi andranno in Europa se…

(F. Biafora) – La Roma dice quasi addio alla Champions. Con lo 0-0 sul campo del Sassuolo le speranze di rigiocare la massima competizione europea sono appese ad un filo. Se l’Atalanta questa sera pareggerà contro la Juventus i giallorossi dovrebbero vincere e sperare in un ko nerazzurro all’ultima, avendo inoltre l’obbligo di rimontare l’attuale differenza di dodici reti in caso di arrivo alla pari. Se invece gli orobici espugnassero lo Stadium ecco che le chance di qualificazione scenderebbero definitivamente a zero (a meno di clamorosi tonfi dell’Inter).

L’obiettivo di De Rossi e compagni, più che guardare avanti, è ora quello di mantenere un posto valido per la prossima Europa League. Gli uomini di Ranieri si devono coprire le spalle dalla rimonta del Torino, potendo contare su tre punti di vantaggio e sui migliori scontri diretti stagionali. Il vero incubo della Roma è il sesto posto, che costringerebbe la squadra a giocare almeno tre turni preliminari in estate per qualificarsi alla coppa e obbligherebbe la società a rivedere i piani della tournée. Con il Parma non sono ammessi errori.

Fonte: il tempo

Top