Coppa Italia, ecco le novità del regolamento per il triennio 2018-2021

Con un comunicato ufficiale la Lega Serie A ha reso note le novità della competizione valide per il prossimo 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021: tra le principali novità introdotte, si legge nella nota ufficiale,  il sorteggio del campo di gara per le eventuali sfide degli ottavi, dei quarti e delle semifinali tra formazioni di Serie A,  l’utilizzo dei sistemi Goal Line Technology (GLT) e Video Assistant Referees(VARs) e infine nel caso di tempi supplementari la quarta sostituzione. Questa la nota ufficiale:

“E’ disponibile on line il Comunicato Ufficiale n.1, relativo al Regolamento della Coppa Italia per le stagioni sportive 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021.

Tra le principali novità introdotte a partire dalla prossima edizione della Competizione c’è il sorteggio del campo di gara per le eventuali sfide degli ottavi, dei quarti e delle semifinali tra formazioni di Serie A.

Nelle gare del torneo, a partire dagli ottavi di finale, è previsto l’utilizzo dei sistemi Goal Line Technology (GLT) e Video Assistant Referees (VARs).

Infine, nel caso di disputa dei tempi supplementari, sarà consentito a ciascuna squadra effettuare un’ulteriore sostituzione, indipendentemente dal fatto che abbia già utilizzato o meno tutte e tre quelle consentite. Per maggiore chiarezza, se sono state effettuate meno di tre sostituzioni durante i tempi regolamentari, una squadra potrà effettuare fino a quattro sostituzioni totali se la gara proseguirà con i tempi supplementari”.

Fonte: legaseriea.it

VAI AL COMUNICATO UFFICIALE

Top