Ultras Roma assaltano tifosi del Chelsea armati di bastone al pub

Assalto ultras in un pub nei pressi del Colosseo. Alcuni sostenitori del Chelsea sono stati aggrediti da un gruppo di tifosi della Roma. È accaduto intorno alla mezzanotte allo Shamrock. Un vero e proprio raid con gli ultras giallorossi entrati nel locale a volto coperto. Armati di bastone hanno aggredito e ferito alcuni tifosi inglesi che si trovavano nel locale.

Veri e propri momenti di paura quelli vissuti al pub del Colosseo. Assaliti dagli ultras della Roma alcuni tifosi inglesi sono rimasti feriti, nessuno sembra in modo grave. Un raid rapido con i romanisti poi fuggiti rapidamente. Danneggiato anche lo Shamrock. Allertate le forze dell’ordine, la polizia è intervenuta immediatamente. Sul posto oltre alle volanti della Questura anche il reparto mobile.

Dileguatisi rapidamente per le vie limitrofe al pub, gli agenti hanno cominciato da subito la ricerca degli assalitori. Secondo le prime informazioni alcuni di loro sarebbero stati identificati, ma al momento si mantiene il massimo riserbo sull’accaduto. Le indagini affidate alla Digos che sta scandagliando gli ambienti ultras romani.

Quanto accaduto stanotte ricorda da vicino un altro assalto sempre a danno di tifosi inglesi. In quel caso ad essere presi di mira furono i sostenitori del Totthenam che si trovavano sempre in un pub del Centro, il Drunken Ship a Campo de’ Fiori. Un blitz simile a quello di stanotte, con un gruppo di ultras incappucciati ed armati che entrarono nel locale aggredendo e ferendo i tifosi britannici che si trovavano dentro. Per quelle violenze furono sottoposti a Daspo per 5 anni due tifosi della RomaEra il novembre del 2012.

Fonte: romatoday.it

Top