Roma a tutto Kolarov: Barreca è dietro

Monchi, invece, s’è preso ancora un paio di giorni prima di raggiungere il gruppo: partirà domani o domenica, non prima di aver sistemato la questione del terzino sinistro. È una corsa a due con un nome che però ha molti metri di vantaggio sull’altro: Aleksandar Kolarov.

Il serbo ex Lazio più di Barreca. Roma e Manchester City sono praticamente d’accordo, 6 milioni al club inglese e un triennale al giocatore che ieri notte a Houston ha giocato il derbycontro lo United. Cosa manca? Il City e Guardiola vogliono chiudere la trattativa con il Monaco per Mendy prima di dare il via libera al serbo che lo scorso anno è stato impiegato molte volte anche da difensore centrale.

Monchi in ogni caso non ha ancora chiuso del tutto la porta per Antonio Barreca. Qui è però il Torino a dettare i tempi e la Roma lo sa. Nel senso che il club granata deve trovare un sostituto. Il nome è quello di Diego Laxalt del Genoa, per il quale Cairo ha offerto 9 milioni più bonus, a fronte di una richiesta di 15. In teoria si tratterebbe solo di aspettare. Ma fino a quando può farlo Monchi?

fonte: D. Stoppini – La Gazzetta dello Sport

Top