Il Messaggero Totti e Ilary stregati dal Cirque du Soleil

(F. Rinaudo) Tra acrobati ci si capisce, anche quando si proviene da due mondi diversi: c’è chi fa acrobazie in campo con il pallone e chi sotto un tendone delle meraviglie. Francesco Totti e Ilary Blasi arrivano a sorpresa dietro le quinte del Cirque du Soleil a Tor di Quinto, con tanto di famiglia al seguito. Lo staff trema ma, in pochi minuti, l’agitazione rientra e l’accoglienza del campione giallorosso avviene in maniera trionfale, ma dietro le quinte per evitare l’assalto della platea. Una serata lontana dai pensieri per il capitano che durante l’intervallo, scortato dagli organizzatori del Cirque, viene invitato a dare una sbirciatina alla scoperta dei segreti degli artisti, intenti a prepararsi per andare in scena con le loro strabilianti perfomance.

Il tour piace molto alla famiglia Totti, al punto che alla fine mamma Ilary chiede di poter respirare ancor di più la vita del campo e dei suoi abitanti, dal reparto costumi all’area ristorante, dove ogni atleta dispone di un diverso menù realizzato grazie alla collaborazione tra nutrizionisti e chef. La presenza del calciatore però non passa inosservata. Qualcuno lo nota, si sparge la voce ed ecco che un gruppo di fan si scatena in un piacevole assedio tra foto, selfie e sorrisi. Lo spettacolo sta per ricominciare, il pubblico è costretto ad entrare e il pupone si gode la magia allo stato puro offerta dallo show Amaluna. Ed ora è il momento di lasciare spazio al suo ruolo più amato, quello di papà Totti.

Top