CROTONE-ROMA LIVE 0-2 (39′ Nainggolan, 77′ Dzeko) Vittoria solida per i giallorossi trascinati da Nainggolan

Prima assoluta per la Roma in casa del Crotone nell’anticipo delle 12:30. Spalletti ritrova Salah dal primo minuto, in panchina El Shaarawy e Perotti. Indisponibili Florenzi e Totti. L’egiziano appoggia Dzeko insieme a Nainggolan. In mezzo al campo c’è Paredes al fianco di Strootman, riposo iniziale per De Rossi. Davanti a Szczesny confermato il trio difensivo composto da Manolas-Fazio-Rüdiger. Dall’altra parte 5-4-1 iperdifensivo per il Crotone col solo Falcinelli in avanti.

Secondo tempo:

49′ Russo fischia la fine, la Roma batte il Crotone per 2-0 con le reti di Nainggolan e Dzeko. Il bosniaco nel primo tempo ha fallito un calcio di rigore. Poi nella ripresa, prima del gol, ha colpito una traversa, bissata dal palo di Fazio.

47′ Buona palla per Trotta che va col sinistro dal limite dell’area, Szczesny blocca centrale in due tempi.

45′ Ultimo cambio nella Roma: Perotti subentra per Nainggolan. Russo concede quattro minuti di recupero.

42′ Secondo cambio nella Roma: Mario Rui prende il posto di Bruno Peres.

40′ De Rossi si è piazzato davanti alla difesa mentre Paredes si è alzato sulla trequarti.

37′ Brutta palla giocata da Fazio a De Rossi in mezzo al campo. Ripartenza del Crotone che diventa un’azione prolungata conclusa da un tiro alto di Capezzi dopo un paio di incursioni respinte da Manolas e Rüdiger.

35′ Primo cambio nella Roma: De Rossi sostituisce Salah. Ultima sostituzione per il Crotone: Nalini entra al posto di Tonev.

32′ RADDOPPIO DELLA ROMA CON DZEKO! Ottima azione della Roma: recupero di palla di Nainggolan, accelerazione di Palmieri che arriva al limite, dialogo Strootman-Paredes e splendida palla in verticale dell’argentino per lo scatto di Salah. L’egiziano crossa basso col destro per Dzeko che a porta vuota deve solo appoggiare in rete! 0-2 e gol n°25 in stagione!

30′ E’ cresciuta la prestazione di Paredes in mezzo al campo: l’argentino calamita molti più palloni rispetto al primo tempo. Intanto Nicola inserisce Trotta al posto di Dussenne, passando al 4-4-2.

28′ Fase molto fisica della gara: tanti scontri aerei tra i giocatori, la Roma respinge bene con il trio difensivo mentre fatica a tenere il pallone in avanti. Il Crotone è volenteroso ma paga la mancanza di qualità in avanti.

21′ Siparietto tra Spalletti e i tifosi del Crotone in tribuna: il pubblico canta “Tagliati i capelli, oh Spalletti tagliati i capelli” e l’allenatore si gira ad osservare la tribuna.

20′ Spalletti ha mandato a scaldare De Rossi, El Shaarawy e Perotti.

16′ Ripartenza lanciata da Nainggolan, Salah suggerisce centrale per Dzeko che gira di destro. Tiro deviato in angolo dalla scivolata di Ceccherini. Lunga azione dagli sviluppi dell’angolo, alla fine Salah viene fermato e Nainggolan blocca il contropiede con un fallo tattico.

14′ Gran botta dal limite di Acosty, Szczesny risponde coi pugni. Crotone pericoloso in ripartenza, la Roma non riesce a rimanere compatta.

10′ Primo cambio per il Crotone: Sampirisi sostituisce Mesbah.

8′ Ripartenza veloce della Roma: Salah aziona Strootman, palla a sinistra per Nainggolan che verticalizza per Dzeko. Sinistro deviato e pallone che pizzica la traversa. Dalla bandierina Paredes trova lo stacco di Fazio ed è il palo a negare il raddoppio alla Roma!

5′ Discesa di Peres sulla destra, tocco al limite per Salah che appoggia centrale per Dzeko. Il bosniaco si gira e calcia di sinistro, tiro alto.

3′ Giro palla veloce della Roma, da Paredes a Strootman fino a Palmieri che prova il sinistro ma viene contrastato da Rosi. Cordaz blocca il tiro smorzato.

1′ Ripresa iniziata, subito cross molto pericoloso in area per Dzeko che però non può arrivare.

Primo tempo:

45′ Il primo tempo termina con un recupero di Nainggolan al limite dell’area romanista su Crisetig. Russo fischia l’intervello tra le proteste dei calabresi che volevano la punizione.

39′ NAINGGOLAAAAAAN! Roma in vantaggio col belga al 6° gol in campionato. Azione di Salah che sembrava aver perso l’attimo, lascia il pallone al limite a Nainggolan che sbilancia un avversario con una finta di corpo e poi, in coordinazione precaria, incrocia il destro vincente! 0-1, Roma avanti!

35′ Gira palla un po’ lento della Roma, Dzeko è sparito dal campo dopo il rigore sbagliato. Il Crotone si difende in 11 nella propria metà campo.

29′ Altra opportunità per Dzeko che su un lancio smarcante in area di rigore si addormenta e si fa chiudere da Dussenne.

21′ Uscita bassa di Szczesny che ferma un passaggio filtrante di Tonev per Falcinelli.

19′ Occasione per Salah che gira alto un colpo di testa in area di rigore.

17′ DZEKO SBAGLIA! Il bosniaco incrocia la conclusione ma chiude troppo l’angolo. Cordaz indovina anche l’angolo ma non serve il suo intervento.

16′ Salah si procura un calcio di rigore entrando in contatto con Ferrari nell’area calabrese su un lancio dalla metà campo.

13′ Ottimo inizio per Strootman in mezzo al campo, arpiona tutti i palloni. Meno bene Paredes, che Spalletti incita e striglia dalla panchina.

11′ Fiammata in contropiede del Crotone: Acosty irrompe nella mediana romanista, ai 25 metri lascia per Tonev che va in porta col sinistro. Szczesny blocca a terra attento.

9′ Percussione di Strootman su tocco in verticale di Nainggolan, l’olandese fa spazio a Salah che però spinge Mesbah, pronto in chiusura. Russo fischia il fallo dell’egiziano.

7′ Occasione per Dzeko! Palla morbida di Strootman in area per il bosniaco che non orienta bene lo stop di petto e si fa chiudere dal ritorno di Dussenne che inizialmente gli aveva concesso un po’ di liberà.

6′ Il Crotone copre bene il campo con le linee di difesa e centrocampo molto strette. Pochissimo spazio per la Roma.

1′ Gara iniziata, Roma subito al comando del gioco, Crotone schiacciato nella propria metà campo.

 

CROTONE (5-4-1): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Dussenne (30’st Trotta), Ferrari, Mesbah (10’st Sampirisi); Acosty, Capezzi, Crisetig, Tonev (35’st Nalini); Falcinelli.

PANCHINA: Festa, Viscovo, Claiton Dos Santos, Martella, Barberis, Suljic, Kotnik, Simy.

ALLENATORE: Davide Nicola.

 

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rüdiger; Bruno Peres (42’st Mario Rui), Paredes, Strootman E. Palmieri; Salah (35’st De Rossi), Nainggolan (45’st Perotti); Dzeko.

PANCHINA: Alisson, Lobont, Vermaelen, Juan Jesus, Grenier, Gerson, El Shaarawy.

ALLENATORE: Luciano Spalletti.

 

Arbitro: sig. Russo di Nola.

Top