TRIGORIA Allenamento diviso per la Roma: possesso palla e focus tattico per chi ha giocato ieri

El Shaarawy e Strootman in allenamento (foto as roma.co)
El Shaarawy e Strootman in allenamento (foto as roma.co)

Torna subito in campo a Trigoria la Roma, che dopo il poker all’Astra Giurgiu deve preparare il big match di domenica sera contro l’Inter all’Olimpico. Luciano Spalletti ha pensato ad una seduta lunga ma divisa in due gruppi: in mattinata lavoro immediato per chi ieri non ha giocato, mentre nel pomeriggio si allenerà il resto della squadra.

Ore 11.00 – Si attende l’inizio del primo allenamento.

Ore 12.00 – Scesi in campo i giallorossi ieri non scesi in campo. Esercitazioni tattiche dopo un riscaldamento in palestra. Differenziato per Vermaelen. Alle 13 a pranzo la Roma si ritroverà al completo a Trigoria.

Ore 13.00 – I giallorossi al completo stanno pranzando presso il centro sportivo di Trigoria.

Ore 16.00 – E’ il turno di chi ha giocato ieri sera: l’undici visto contro l’Astra Giurgiu è in campo e svolge lavoro di possesso palla e focus tattico sulla fase difensiva. Ancora individuale per Vermaelen.

PROSSIMA PARTITA: Roma-Inter (domenica 2 ottobre, ore 20.45, Stadio Olimpico)

Probabile formazione (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Bruno Peres; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko

Redazione Gazzettagiallorossa.it

Top