TORINO-ROMA Castan: “Qui sento la fiducia. Dopo l’intervento mi volevano tutti bene, ma nessuno mi faceva giocare”

Castan al Torino (foto torinocalcio)
Castan al Torino (foto torinocalcio)

A fine partita arrivano anche le parole di Leandro Castan, in prestito al Torino, ma di proprietà giallorossa:

Castan a Sky Sport

“È stata una Roma tosta ma dietro abbiamo fatto bene. Il rigore non so se c’era ma abbiamo dimostrato di essere forti come squadra ed è una vittoria giusta. Penso che mancava una vittoria importante alla nostra squadra, spero possa essere il salto di qualità. La vittoria è arrivata contro una squadra molto forte. Abbiamo chiuso bene gli spazi e abbiamo fatto male in contropiede. Belotti? È fortissimo, in Serie A è la punta più forte. Ci è mancato ed ora è tornato. Spero possa fare tanti gol. I tifosi? Forse per gli ultimi risultati non sono venuti in tanti, ma quelli che erano qua hanno spinto la squadra. Questa è la nostra casa, tutti devono saperlo e deve essere dura per tutti. Ora abbiamo la Fiorentina alla prossima e dobbiamo fare bene. Anno della rinascita? Io ringrazio tanto il Toro, dopo l’intervento tutti mi hanno voluto bene, ma nessuno mi ha fatto giocare due partite di fila. Qui ho trovato continuità non come prima che giocavo una partita e poi per 5 mesi nulla, poi un’altra partita in campo e poi altri mesi fermo. Petrachi? È vero, mi voleva da tanto. Ho trovato la fiducia, prima mi dicevano che mi volevano bene, ma quando arrivava domenica andavo in panchina”.

Top