AS ROMA Baldissoni: “Totti è una leggenda, starà con noi per tanto tempo. Salah un punto di riferimento per il mondo arabo”

Baldissoni e Zanzi
Baldissoni e Zanzi

Nel prepartita di Roma-Al Ahly è stata mandata in onda un’intervista del direttore generale Mauro Baldissoni rilasciata a Dubai. Di seguito le sue parole:

“Siamo in un paese, gli Emirati Arabi, di confine, geograficamente e culturalmente. Un paese che produce un bilancio attivo per l’Italia, un paese dove l’Italia e il made in Italy significa qualcosa, nel cibo, nella cultura, e anche il calcio è cultura”.

Salah?
“Sì anche perché gli Emirati Arabi sono un paese di 9 milioni di persone, di cui 1 milione proveniente dall’Egitto, per cui si può dire che stasera giocheremo fuori casa, e poi Salah per tutto il mondo arabo è un punto di riferimento calcistico e siamo felici di averlo con noi, e di beneficiare della sua popolarità”.

Ha quasi raggiunto Francesco Totti in termini di visibilità…
“Considerando che Francesco è irraggiungibile, Francesco è una leggenda, e quando si entra nella leggenda si diventa una favola, dove il confine tra la realtà e l’immaginifico si perde, quindi Francesco va oltre, è un simbolo per la Roma e per il calcio, ma può essere visto un po’ come passaggio di testimone. Anche se Francesco non è ancora il passato e non lo sarà mai, visto che Francesco continua a giocare nella Roma e continuerà a far parte della Roma anche in un tempo lunghissimo in futuro”.

Strootman in Nazionale?
“Quella di Kevin è una vicenda umana molto toccante per noi, gli siamo stati vicini. Kevin è un campione, ha sofferto… molti calciatori convivono con infortuni seri, ma quello che è successo a Kevin è molto di più, per la gravità che ha subito come infortunio, ma anche da un punto di vista psicologico, Kevin ha quasi perso due stagioni. Averlo recuperato a pieno titolo è stata una grande gioia per noi della Roma, e per lui è importante sentirsi un calciatore a pieno titolo, tale da essere convocato. Il suo recupero è finalmente terminato e la convocazione con l’Olanda ne è la certificazione”.

Fonte: Roma TV

Top