LAZIO-ROMA Conferenza Garcia: “Maicon convocato. La Lazio è favorita, dite che siamo scarsi”

Rudi Garcia
Rudi Garcia

Come sta la squadra? Chi arriva favorito?

La squadra sta bene, ha lavorato bene in settimana. Penso che la favorita sia la Lazio, lo dicono tutti. Dicono che è la squadra più forte, che noi siamo scarsi, che loro giocano il miglior calcio d’Italia, che hanno gia vinto la partita. Faremo in modo martedì… è stata spostata la partita visto che hanno giocato 120 minuti? Se rimarrà lunedì faremo in modo di smentire i pronostici.

Cambierà l’approccio dopo il KO del Napoli?

Le due squadre giocheranno senza far calcoli. Giocheremo per vincere.

Maicon è pronto?

Oggi c’è un allenamento, lui è tornato con noi. Se oggi va tutto bene sarà convocato.

Sta pensando a un cambio di modulo?

Cosa posso rispondere… tutto è possibile, ho la mia idea e spero che sarà buona.

Più importante questo derby o il primo?

La gara più importante è sempre la prossima, la situazione è diversa. Siamo secondi e intendiamo rimanerci, vogliamo vincere e chiudere la stagione. La differenza è che saremo in trasferta e non in casa, ma anche in trasferta avremo un sostegno importante, combatteremo per i tifosi.

Questo Derby le può servire a riacquistare l’ambiente?  Essere matematicamente  in Champions può influire negativamente?

Ci interessa  essere secondi non influirà in negativo. Io non devo dimostrare nulla, amo  questa squadra e darò tutto fin quando sarò  l’allenatore della Roma.

La Roma ha spesso fallito  i grandi  appuntamenti. Lei ha trovato un correttivo?

Vedremo  alle 20.00  di lunedi se il suo discorso è giusto oppure no.

Chi è  più  forte tra  Roma e Lazio? Chi  è  favorita? Quanto cambia arrivare secondo  o terzo?

La Lazio è la  favorita lo dicono tutti. Quando gioco voglio sempre  arrivare il  più avanti possibile.

I romani sentono di più  il derby, lei che ne pensa?

Tutti si scaldano  e si interrogano  su questa  gara. Questo è il bello del derby. Avere dei romani tra i mieie  giocatori  lo giudico un vantaggio perchè possono trasmettere agli altri la voglia di fare bene.

E’ la partita più  importante da quando è   a Roma?

Non penso, ci sono partite di Coppa in gara secca  che sono più importanti.  Per non non sarà  una finale ma vogliamo che  sia la partita che chiuderà il nostro campionato anche se dovremo  ancora affrontare il Palermo

Top