NAPOLI-ROMA De Sanctis: “Il nostro obiettivo e lo Scudetto. Ciro? Mai più tragedie del genere”

De Sanctis
De Sanctis

Ecco le parole del portiere giallorosso Morgan De Sanctis alla vigilia di Napoli-Roma:

“Dobbiamo recepire il messaggio della madre di Ciro Esposito e far sì che una tragedia simile non succeda più. In questi casi la  tifosi. Non si può pensare che dei comportamenti anche fortemente agonistici sul campo possano essere scintilla di comportamenti penalmente rilevanti o delinquenziali. Per me questa non è una associazione ragionevole in una società civile. La partita si fa tra giocatori che vogliono primeggiare. Penso e spero che la mamma di Ciro riceverà a breve una telefonata dal presidente dell’Assocalciatori (Aic), Damiano Tommasi, che la signora Antonella apprezzerà. Noi, come Aic e con la nostra onlus, vogliamo impegnarci per riavvicinare queste tifoserie e siamo convinti di poter fare qualcosa di concreto“. 

Passando al campo, De Sanctis non nasconde le ambizioni della Roma:

“Vogliamo realizzare quello che ha detto Garcia qualche giorno fa in conferenza stampa- osserva -. Quello era un pensiero condiviso con lo spogliatoio. L’allenatore non è impazzito, andando in conferenza a dire ‘vinceremo il campionato’, prima ne avevamo parlato insieme”.

Fonte: As Roma/Match Program

Top