AS ROMA Maicon: “Per lo Scudetto quest’anno abbiamo sbagliato qualche partita, la Juve no. Felice per la convocazione ai Mondiali. Il mio futuro? Spero di giocare nel nuovo stadio”

Maicon
Maicon

Il terzino destro della Roma Maicon ha commentato la grande stagione fatta da lui e dai suoi compagni che gli sono valsi il secondo posto e la chiamata di Scolari per il Mondiale da giocare in casa tra poco più di venti giorni. Queste le parole del brasiliano:

Lotta scudetto: cosa è mancato alla Roma per vincere?

“Una squadra che vuole conquistare il campionato non può sbagliare. Noi abbiamo sbagliato in alcune partite, la Juve no. Penso che abbiano meritato lo Scudetto”.

Mercato: quali obiettivi per il futuro?

“Ci sono calciatori importanti. Penso possa arrivare qualcuno in più e potremo aprire un ciclo importante”

Ti aspettavi la chiamata di Scolari dopo la stagione fatta con la Roma?

“Sinceramente spero solo di confermare la sua fiducia e poi spero che tutto il Brasile si goda questo Mondiale, che sia una festa e non ci siano proteste nel paese”.

Quale è la nazionale più forte oltre a voi?

“La Germania è sempre una selezione da tenere in grande considerazione, sono un gruppo che giocano insieme da diversi anni. Ci saranno tantissimi grandi giocatori in ogni squadra”.

Maicon farà parte della Roma del futuro?

“Sì, spero di farne parte e spero di poter giocare anche nel nuovo stadio”.

Fonte: Sky Sport

 

Top