AS ROMA Garcia sorride, per Strootman nessuna lesione. Domani ricorso per De Rossi. Florenzi: “Sogno finale Champions”

Strootman

Sospiro di sollievo in casa Roma a tre giorni dalla trasferta di Napoli. Per la delicata sfida del San Paolo,Rudi Garcia non dovra’ fare a meno di Strootman. Il centrocampista, costretto ad uscire dal campo per infortunio nel primo tempo dell’amichevole tra Francia e Olanda, non ha infatti riportato alcuna lesione al ginocchio destro colpito duro da Valbuena e domenica sera sara’ regolarmente in campo.

Al suo fianco ci saranno Pjanic e Nainggolan, mentre De Rossi scontera’ il primo dei tre turni di squalifica inflitti con la prova tv dal giudice sportivo in seguito al pugno rifilato ad Icardi. Il mediano giallorosso provera’ comunque ad ottenere uno sconto di pena nel ricorso che sara’ discusso nel primo pomeriggio di domani presso la Corte di giustizia federale. Assieme a De Rossi, poi, manchera’ anche Totti, in miglioramento ma non abbastanza da poter tornare nella lista dei convocati. Il capitano anche oggi ha lavorato sul campo (corsa e pallone) e svolto fisioterapia (assieme a Jedvaj).

Lavoro di scarico invece per Destro, Gervinho, Ljajic, Ricci, Romagnoli e Torosidis, tutti di ritorno a Trigoria dagli impegni con le rispettive nazionali. Pienamente recuperati ormai Dodo’ e Maicon, che saranno a disposizione di Garcia. Del tecnico francese ha parlato Alessandro Florenzi partecipando a una videochat con i tifosi della Roma. L’esterno, dopo aver confessato di sognare “di giocare una bella finale di Champions“, ha ribadito ancora una volta l’importanza di Garcia nella rinascita giallorossa dopo il ko del 26 maggio: “Mi piacerebbe sicuramente rigiocare quel derby. Quel ko ci ha segnato in negativo, ma abbiamo ripreso il cammino e reagito alla grande contro i pronostici, con un mister che nessuno conosceva. E’ entrato con grande umilta’ e ora sta facendo bene. Come finisce il campionato? Continuiamo cosi’, ci leveremo belle soddisfazioni“.

Fonte: Ansa

Top