PALLONE D’ORO Cristiano Ronaldo pronto a porre fine all’era Messi

Pallone d’Oro

È tutto pronto per la cerimonia di premiazione del Pallone d’Oro, che si terrà lunedì a Zurigo. Sono tre le stelle rimaste in lizza per l’assegnazione dell’ambito premio individuale: Franck Ribery, protagonista assoluto del triplete del suo Bayern Monaco realizzato la passata stagione, Lionel Messi, vincitore del trofeo le ultime quattro edizioni e che sembra lontano dal pokerissimo dopo una stagione falcidiata da troppi infortuni ed infine Cristiano Ronaldo, il grande favorito alla vittoria finale, pronto a bissare la conquista del Pallone d’Oro, già ottenuto nel 2008 quando vestiva la maglia del Manchester United. Il fenomeno di Madeira è vicinissimo al traguardo dopo una stagione che ha nuovamente dimostrato, ai pochi che ancora avessero dei dubbi, la classe infinita di questo ‘bionicò campione.

Per citare qualche numero esplicativo che racconta il 2013 del portoghese, basti pensare che con 20 gol Ronaldo guida la classifica marcatori della Liga spagnola e a questi vanno aggiunti i nove realizzati in Champions League che lo vedono troneggiare anche nella graduatoria dei bomber d’Europa. Come se non bastasse, Cr7 è stato fattore a dir poco determinante nel play off per la qualificazione mondiale che il suo Portogallo si è aggiudicato con un complessivo 4-2 sulla Svezia firmato da quattro reti, realizzate tra andata e ritorno, proprio dal talento del Real Madrid.

Fonte: Ansa

Top