AS ROMA Konsel: “De Sanctis? Un ottimo portiere. Totti rimane sempre il più forte”

Konsel a Trigoria

Michael Konsel, indimenticato portiere della Roma, ha parlato della nuova squadra di mister Garcia che sta nascendo. L’ex numero uno austriaco ha espresso il suo parere anche sul nuovo portiere giallorosso Morgan De Sanctis:

Da ex portiere, come giudica l’ingaggio di De Sanctis? 

“Lo reputo un ottimo portiere, posso dire che sarà una garanzia per il mister e per tutta la squadra e questo è importante”.

Qualcuno storce il naso vista l’età di 36 anni… 

“(ride, ndr) Io non credo conti molto l’età quando sei bravo. Io arrivai a Roma a 35 anni e mi pare di aver fatto bene nelle due stagioni in cui ho difeso i colori giallorossi”.

Anche Maicon non è giovanissimo: potrà fare bene?

“Se sta bene fisicamente potrà tornare ad essere il Maicon che abbiamo visto in questi anni. È sicuramente un grande giocatore, questo non credo sia messo in discussione”.

Il suo ex compagno Totti fa ancora la differenza. Si merita il rinnovo? 

“Decisamente sì, perché è il simbolo della Roma e perché in campo quando c’è lui la squadra cambia in meglio. Il giocatore in più della squadra giallorossa è ancora lui, nonostante l’età”.

Rimarrà anche De Rossi? 

“Lui è un Totti bis, un giocatore tanto legato alla piazza di Roma e credo che possa dare ancora tanto”.

Osvaldo potrebbe rimanere: come la mettiamo con i tifosi?

“Non conosco bene questa storia, meglio che non dica niente”.

Fonte: ilsussidiario.net

Top