ILTEMPO.IT Garcia, prove di nuova Roma

Rudi Garcia
(ILTEMPO.IT – A. Serafini) Dopo un pomeriggio di riposo, la Roma di Garcia si approccia al quarto giorno di ritiro chiudendo le porte a giornalisti e tifosi. Le prime prove del tecnico francese sono state tenute segrete per circa un’ora prima che i cancelli venissero riaperti poi ai pochi sostenitori presenti.

La partita a tutto campo (Totti è stato schierato largo a sinistra mentre Pjanic fungeva da centrocampista centrale) ha accolto anche il saluto ufficiale di Maicon, l’ultimo arrivato (per il momento) tra le Dolomiti. Il brasiliano si è intrattenuto al termine della seduta con i nuovi compagni brasiliani: il tempo di un saluto generale nello spogliatoio e nuova destinazione verso l’hotel in attesa di sbrigare le ultime pratiche per cominciare a tutti gli effetti l’avventura in giallorosso.

Il puzzle del mercato di Sabatini continua ad incastrare infatti, un pezzo dopo l’altro. Strootman è atteso oggi intorno alle 19 nella capitale con uno volo da Amsterdam. Se non ci saranno ritardi, il talento olandese comincerà già in serata la trafila delle visite mediche tra il Gemelli e il Campus Bio Medico. Questione di ore anche per la definizione dell’accordo con De Sanctis, stanco e ansioso quanto prima di lasciare Napoli. Prime prove di riscossa verso la prossima stagione, annunciate e confermate da Balzaretti nella consueta conferenza stampa giornaliera: «La finale di Coppa Italia è stato un trauma per tutti noi. Dobbiamo dimenticare l’anno passato mettendo tutta la voglia di riscatto che abbiamo».

CLICCA QUI PER L’ARTICOLO ORIGINALE

Top