MILAN-ROMA Osvaldo illude, Ibra esagera: lo scorso anno il Milan vince in rimonta e stronca i sogni d’Europa della Roma (VIDEO)

Milan-Roma

Ad una stagione di distanza, si ripropone lo scontro di S. Siro tra Milan e Roma. Lo scorso anno, nel corso del 10° turno del girone di ritorno, i padroni di casa si imposero per 2-1 in rimonta su una Roma che per tutta la prima frazione di gioco aveva accarezzato il sogno di fare punti contro la squadra capolista. A decidere il match, dopo la rete iniziale di Pablo Daniel Osvaldo, ci pensa il solito Zlatan Ibrahimovic che con la sua doppietta, prima su rigore (causato da un tocco di braccio di Daniele De Rossi), poi con un colpo di testa, stronca i sogni d’Europa giallorossi e regala ai rossoneri tre punti d’oro.

MILAN-ROMA 2-1

MILAN (4-3-1-2): Abbiati, Bonera, Mexes, Thiago Silva (10′ Zambrotta), Mesbah, Nocerino, Ambrosini, Muntari, Emanuelson (55′ Boateng), Ibrahimovic, El Shaarawy (86′ Aquilani).

A disp.: Amelia, Yepes, Aquilani, Gattuso, Boateng, Seedorf.

All.: Allegri.

ROMA (4-3-1-2): Stekelenburg, Rosi, Kjaer, Heinze, Taddei, Gago (79′ Lamela), De Rossi, Marquinho, Totti (57′ Pjanic), Borini (57′ Bojan), Osvaldo.

A disp.: Lobont, Cicinho, José Angel, Pjanic, Perrotta, Lamela, Bojan.

All.: Luis Enrique.

Marcatori: 44′ Osvaldo, 53′ rig., 83′ Ibrahimovic

Ammoniti: Osvaldo, Heinze (R), Ibrahimovic, Mesbah, Muntari (M).

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

Top