ROMA-PARMA Lamela: “Ci stiamo riprendendo, mi sento molto bene ed ora Totti deve offrirci una cena”

Florenzi Lamela

“Bomber” Erik Lamela al termine della gara vinta contro il Parma:

La posizione a destra ti piace?

“Sì, mi piace però devo fare quello che chiede il mister, mi sento comodo e deve fare quello che chiede lui”

Serata importante, avete agganciato la Lazio, cosa è cambiato con Andreazzoli?

“Per fortuna ci stiamo riprendendo, abbiamo ripreso la Lazio e speriamo di arrivare al meglio alla partita con loro”

Il gol di chi era?

“Hanno esultato per Florenzi, ma non ha importanza per me, l’importante è che eravamo 1 a 0 e per fortuna è servito per vincere”

Cosa ti dice il mister, ti senti più protetto quando hai alle spalle un giocatore veloce come Marquinho?

“Si mi sento comodo, mi sento bene, anche Marquinho mi fa sentire comodo, anche con Piris a Genova mi sono sentito bene, il mister mi chiede quello che chiede agli altri, difendere, attaccare, per fortuna oggi l’ho saputo fare”

Andreazzoli diceva che siete offensivi, lo pensi anche tu?

“Sì, credo di sì, abbiamo giocatori importantissimi, lo sappiamo tutti che quasi sempre possiamo fare gol e riusciamo ad attaccare la profondità che è importante per noi, l’importante è sempre mantenere ordine nella squadra per vincere”

Totti vi offre la cena ora che ha superato Nordahl?

“Si si, lo deve fare! (ride ndr)”

Fonte: Sky

 

Le parole di Lamela in Mixed Zone

Secondo gol consecutivo, 13esimo in campionato…

“Per fortuna sto facendo bene, l’importante è che la squadra ha vinto, questi tre punti ci servono tanto”

Europa League raggiunta: Champions ancora lontana?

“Tempo fa dicevamo che era lontano essere qua, bisogna crederci, mancano tante partite, possiamo farcela”

Si può riprendere il Milan?

“Si, possiamo, questa squadra ha giocatoridi qualità, le cose arriveranno”

Un pensiero alla Nazionale?

“Certo, ci penso sempre, ma è difficile, non mi hanno ancora chiamato”

 

 

Top