MERCATO ROMA Tavano (ag. Fifa): “Ortiz non escluderebbe Dodò. Sabatini avrà sotto mano altre promesse”

Roma-Udinese Dodò

Diego Tavano, agente Fifa vicino all’ambiente romanista, ha speso le seguenti parole riguardo il presente e futuro della Roma:

“Cessioni estive? La Roma non fonda il suo progetto sulle speculazioni di mercato, ma sulla valorizzazione dei giocatori: sta cercando di far crescere un prodotto importante e sempre più vendibile. I giallorossi non solo tratterranno tutti i migliori elementi in rosa, ma anzi: si rafforzeranno. Conoscendo le abilità manageriali di Walter Sabatini, avrà sicuramente già sotto mano nuove promesse per il futuro della Roma”.

Andreazzoli:

“La dirigenza valuterà in base all’equilibrio: se la Roma proseguirà con equilibrio e continuità di risultati, Andreazzoli, ad oggi uno dei papabili, potrà giocarsi la conferma. La dirigenza vuole un uomo capace di gestire un gruppo di campioni, dato che in estate arriveranno ulteriori rinforzi. Andreazzoli non solo è una persona stimabile e stimata, ma se dovesse continuare a produrre un lavoro del genere, dove i giocatori sono valorizzati  e rendono al massimo, non vedo perché non debba avere la possibilità di continuare ad allenare la Roma”.

Ortiz:

“A gennaio, per varie vicissitudini, non è andato in porto il trasferimento di Richard Ortiz al Genoa. Ma è un calciatore molto importante, nel giro della Nazionale, che in Paraguay è considerato tra i migliori prospetti del Paese. Vorrei vederlo nella Roma. Non sarebbe un problema la coesistenza con Dodò, altro talento di prospettiva, e con un giocatore d’esperienza come Balzaretti. Questo grazie alla sua duttilità: è un mancino che sulla sinistra può giocare sia come terzino che come mezzala. A fine mese andrò in Paraguay e parlerò sia con Ortiz che col suo club, l’Olimpia Asuncion. Costa circa 3 milioni di euro: un affare, sarebbe accessibile anche a società di media classifica. Richard vuole l’Europa“.

Fonte: calciomercato.it

Top