PIAZZALE DINO VIOLA Inizia l’avventura di Andreazzoli: out Balzaretti e Destro, oltre ai nazionali. Zeman saluta Trigoria

Piazzale Dino Viola

Il nuovo corso di Andreazzoli e Muzzi ha avuto inizio oggi alle 15.30 a Trigoria nella prima seduta in programma in questa settimana che porterà alla sfida di Domenica alle 15.00 contro la Sampdoria di Delio Rossi.

Lungo discorso dello staff tecnico e società prima di scendere in campo dove si sono allenati in pochi visti gli infortunati (Destro e Balzaretti, Marquinho ha svolto del lavoro differenziato) e per i giocatori impegnati nelle loro nazionali (De Rossi, Florenzi e Osvaldo (Italia), Romagnoli (Italia Under 19), Castan (Brasile), Bradley (Usa), Piris (Paraguay), Torosidis e Tachtsidis (Grecia), Pjanic (Bosnia), Nico Lopez (Uruguay U20).

La seduta è stata caratterizzata da esercitazioni tattiche e partitelle a campo ridotto, Andreazzoli e Muzzi hanno spesso interrotto il gioco per spiegare i movimenti che volevano vedere. Sul termine dell’allenamento la squadra è stata impegnata nella parte atletica: Dodò è uscito prima dal campo ma non sembra ci siano problemi rilevanti.

Giornata particolare per Zeman che è tornato a Trigoria per l’ultima volta: ha parlato con i dirigenti e raccolto attestati di stima da moltissimi tifosi accorsi in massa per salutarlo.

La squadra si ritroverà domani sempre alle 15.30 per la seconda seduta settimanale.

 

La Redazione

Top