GAZZETTA GIALLOROSSA Due emissari giallorossi a Malaga: gli obiettivi sarebbero tre! (VIDEO)

Isco

Il mercato della Roma non finisce mai e alcune trattative, forse data l’importanza, vanno avanti in segreto. Quale? Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di GazzettaGialloRossa.it, la Roma avrebbe inviato due emissari a Malaga con il compito di strappare alla società spagnola alcuni dei suoi maggiori talenti. Gli obiettivi sarebbero Francisco Román Alarcón Suárez, meglio noto come Isco, Diego Buonanotte e Lucas Piazon (giocatore attualmente di proprietà del Chelsea). Tre giocatori importanti seguiti da tutta Europa che naturalmente non sarà facile portare a Roma. Il mandato affidato ai due emissari giallorossi è però chiaro: fare di tutto per portare nella Capitale almeno uno dei tre. La domanda ora è chi?

ISCO

Nasce il 21 aprile del 1992 a Benalmádena, e cresce calcisticamente parlando, nelle giovanili del Valencia. Con la squadra B della società andalusa mette a segno 24 reti in 63 match fino alla stagione 2010-2011, quando finalmente arriva la grande opportunità e fa il suo esordio in prima squadra. Nell’estate del 2011 però, dopo aver giocato complessivamente 4 partite di campionato, viene acquistato a titolo definitivo dal Málaga per 6 milioni di euro.  Isco  è un centrocampista esterno offensivo dotato di ottime qualità tecnico-tattiche, ha una grandissima abilità tecnica unita ad un’elevata capacità di dribbling e agilità. Il suo contratto con il Malaga scada il 30/06/2016 e il suo valore di mercato è ad oggi di 20 milioni di euro.

DIEGO BUONANOTTE

Nasce a Teodolina il 19 aprile del 1988 e cresce nelle giovanili del River Plate. Con i Millonarios, ha debuttato il 9 aprile 2006, all’età di 17 anni, nella partita contro l’Instituto vinta per 3-1. Nel 2011 dopo 105 presenze e 25 reti in Argentina, Buonanotte viene acquistato per 4,5 milioni dal Malaga. Il giocatore viene normalmente impiegato come trequartista dietro le punte e le sue caratteristiche peculiari sono velocità, dribbling, buon tiro e ottima capacità di innescare i compagni. Campione olimpico con la nazionale argentina a Pechino 2008, il suo contratto con il Malaga scade il 30/06/2016 e il suo valore di mercato è di circa 6 milioni di euro.

LUCAS PIAZON

Nasce il 20 gennaio 1994 a San Paolo e fin da giovane è coinvolto in diverse trattative di mercato. Piazon, dal 2001 fino al 2006, cresce infatti nelle giovanili del Cortiba, nel 2007 passa tra le file dell’Atletico Paranaese fino al 2008 quando arriva la chiamata del San Paolo dove rimane fino all’estate del 2011, quando il Chelsea si accorge di lui e lo porta a Londra per 7,5 milioni. Con i Blues gioca solamente una partita prima di essere ceduto in prestito secco al Málaga. Piazon è un giocatore dall’altissima capacità di dribbling, i suoi movimenti sono quasi imprevedibili per gli avversari, inoltre è dotato di un ottimo fisico. Il suo di valore di mercato è di 7-8 milioni di euro.

Top