AS ROMA Ag. Piris: “Al derby sa di aver dato tutto in un campo infame”

Ivan Piris

Giuseppe Addamiano, agente di Piris, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al momento che sta vivendo il suo assistito:

Come sta Ivan? Ha avuto modo di sentirlo dopo il derby? 
“Ivan è venuto qui ad Asunciòn dove ha giocato un’amichevole con la Nazionale. L’ho visto in gran forma, ha giocato molto bene tutti i 90 minuti. Si vede che sta lavorando bene a Roma, aumenta la personalità e adesso spinge molto di più.“
 Quindi nessun contraccolpo post-derby 
Un professionista ci mette sempre il massimo e punta a migliorarsi costantemente. Stiamo parlando di un ragazzo classe ’89, e sa di aver dato tutto per la maglia della roma in un campo infame.“
 In effetti il terreno di gioco non era perfetto. Parliamo quindi di un errore dovuto al campo? 
Penso che la Roma abbia giocato veramente bene nei primi 20 minuti, il campo teneva e i risultati si vedevano. Poi non è riuscita ad imporre il proprio gioco: è difficile farlo se la palla non scorre bene sul campo. Non tornerei sull’errore, anche perché rivedendolo si vede chiaramente che ha visto la palla all’ultimo e l’ha rinviata come poteva, tra l’altro tratto in inganno dal salto in avanti di Burdisso. Tra l’altro, la squadra era appena ritornata in campo dopo l’espulsione nel finale del primo tempo. Ciò che è necessario, adesso, è solo guardare avanti.“
Fonte: romagiallorossa.it


Top