AS ROMA Pjanic, scoppia il caso con la Bosnia

Pjanic

Prosegue l’eterno braccio di ferro tra l’As Roma e la Bosnia per la gestione di Miralem Pjanic. Il centrocampista non sarà a disposizione del tecnico per la gara contro l’Atalanta in programma domenica alle 12.30, ma vorrebbe mettersi a disposizione della propria nazionale:

“La mia priorità è Roma-Atalanta, ma poi vorrei giocare contro la Grecia” – queste le parole del bosniaco al Corriere dello Sport nei giorni scorsi. Il giocatore è stato infatti convocato dal sua nazionale per il doppio impegno della Bosnia contro Grecia e Lituania.  Il club giallorosso farà di tutto per trattenerlo a Roma inviando la documentazione medica necessaria che attesti il reale infortunio del giocatore. Ci si attende una contro visita da parte della nazionale ma la società è fiduciosa che il numero 15 possa essere rispedito al mittente.

Fonte: calciomercato.it

Top