CHIEVO-ROMA Luis Enrique a Mediaset: “Non rimprovero nulla ai ragazzi che ce l’hanno sempre messa tutta”.

Luis Enrique

Luis Enrique ai microfoni di Mediaset:

Sul campo?

“Partita da pallanuoto, non era calcio”.

Il campionato italiano l’attrae ancora la sua idea è praticabile da noi?

“Si come no, ma alla fine della stagione si valuterà tutto”.

Cosa ha funzionato di meno in questa stagione?

“Tante cose influiscono, per quanto riguarda la classifica è quasi finita ma proviamo fino alla fine. E’ stato sempre difficile per noi cambiare la partita quando l’avversario andava in vantaggio, e questo vuol dire qualcosa, ma non rimprovero nulla ai ragazzi che ce l’hanno sempre messa tutta”.

Sui tifosi

“Sono sempre stati rispettosi con i ragazzi e deve essere così perchè abbiano sempre bisogno di loro, non abbiamo nulla da rimproverare ai tifosi e dobbiamo fare moltissimo per arrivare al loro livello”.

De Rossi ha detto a fine partita: “Non è colpa del campo. Non vinciamo mai”, da cosa dipende?

“Non lo so chiedetelo a lui, qualche volta mi sembra che abbiamo vinto!”

Top