AMARCORD. Palermo – Roma

26/08/2007 Palermo 0 Roma 2 Alberto Aquilani esulta dopo il raddoppio

Sono 23 i precedenti allo stadio la “Favorita“(dal nome della tenuta borbonica dove è stato edificato)  tra Roma e Palermo. La prima sfida , datata 13 novembre  1932, finì 2 a 0 per la Roma, grazie ad un autogol del terzino romano(ex Roma) Luigi Ziroli e alla rete dell’attaccante Cesare Augusto Fasanelli. Il primo successo dei padroni di casa, risale al 20 gennaio 1935 con goal della punta Coriolano Palumbo. Le vittorie giallorosse a Palermo sono 7, 7 sono anche i pareggi e 9 i successi dei rosanero. L’ultima sfida al Renzo Barbera(28 novembre 2011) ha visto la vittoria dei padroni di casa per 3 a 1(Miccoli, Ilicic, Nocerino e gran goal di Totti).

DA DIMENTICARE

Più delle sconfitte, 3 da quando il Palermo è tornato tra i grandi, una delle partite più amare è sicuramente il pareggio per 3 a 3 del 15 aprile del 2006. La Roma  si presenta con Taddei in attacco, domina il primo tempo e si porta sullo 0 a 3 con goal dello stesso Taddei e doppietta di Amantino Mancini. Nella ripresa il Palermo da il via alla rimonta con uno splendido goal di David  Di Michele e una doppietta(un goal addirittura in rovesciata) del futuro campione del mondo  Simone Barone.

DA RICORDARE

Da ricordare la bella vittoria alla prima giornata del campionato 2007/2008. Roma subito in vantaggio con goal di Mexes su assist di Taddei, raddoppio al minuto 27 con una splendida conclusione di Alberto Aquilani. Il Palermo di Colantuono reagisce ma un ottimo Doni(sembra passato un secolo) chiude la porta. Senza dubbio la miglior prova giallorossa al Barbera.

a cura di  Daniele Maria Guarino

Top