CAGLIARI-ROMA. Curiosità e numeri del match

Abaco

Era il lontano 1995 l’ultima volta che la Roma riuscì a sbancare il Sant’Elia di Cagliari: finì 2 a 0 per i giallorossi con doppietta di Daniel Fonseca. Da quella data lontana gli incontri in campionato sono stati ben 11, undici partite che non hanno mai visto vittoriosa la compagine romanista in Sardegna: 7 affermazioni rossoblu e 4 pareggi. Per i giallorossi si tratta della striscia record negativa nella storia dei confronti Cagliari-Roma in Sardegna. L’ultimo gol ufficiale segnato in assoluto dal Cagliari risale allo scorso 15 gennaio quando, in serie A, impattò 1-1 in casa della Juventus. L’autore del gol sardo fu Cossu al 48′: da allora si contano i restanti 42′ di quel match, pi— le intere partite di campionato contro Fiorentina (0-0 casalingo) e Milan (k.o. esterno per 0-3), per un totale di 222′ di digiuno assoluto. Protagonista assoluto del match, l’ex di turno, Daniele Conti, figlio della bandiera romanista Bruno, autore di ben 5 marcature alla squadra capitolina, che cercherà di fare di tutto per portare la Roma alla sconfitta( l’ultima in campionato risale allo 0 a 3 contro la Fiorentina) e confermare il trend negativo dei giallorossi in terra sarda.

Fonte: Football Data

 

 

Top