AS ROMA. Mark Pannes: “Verrà costruito lo Stadio e sarà degno di una città come Roma.”

Stadio Olimpico

Ecco le dichiarazionie di Mark Pannes, chief operating officer dell’AS Roma rilasciate al BostonGlobe  sull’As Roma ed il futuro stadio

“La prima cosa era  da fare era quella di assumere un’ ottimo staff operativo e avere una squadra che giocasse un tipo di calcio come quello incarnato in questo momento da Barcellona puntando su Luis Enrique  come allenatore. Questo è un modo di fare calcio molto bello che necessita di un certo tipo di giocatori, è molto veloce ed è tutta questione di possesso palla. Stanno progettandodi costruire uno stadio, ma ci vuole tempo per costruire in un posto come Roma. Roma si candida per Olimpiadi del 2020 e questo contribuisce ad accrescere l’offerta, lo stadio sarà finanziato da privati inseriti nel territorio come ha spiegato in maniera esplicita ​Jim [Pallotta]. Verrà costruito uno Stadio totalmente nuovo  e  sarà un stadio, adatto ad  una città come Roma.”

Fonte: BostonGlobe

Top