ROMA-JUVENTUS. Il segno “1” manca dall’ 8 Febbraio 2004 (VIDEO!)

Tifosi Roma

Dal giorno dell’ultima vittoria giallorossa, datata 8 febbraio 2004, il bilancio delle seguenti 7 sfide a Roma è di 1 pareggio e 6 vittorie juventine, con ben 18 marcature bianconere. Sfida tecnica inedita tra Luis Enrique ed Antonio Conte. I due si sono fronteggiati da giocatori di club nel quarto di finale della Champions 1995/96 quando la Juventus ebbe la meglio sul Real Madrid, vincendo l’andata a Torino per 2-0 e perdendo solo 0-1 al Bernabeu in 180′ che videro sempre entrambi in campo. In nazionale si ricorda anche il precedente del 9 luglio 1994, Italia-Spagna a Boston nei Mondiali statunitensi, anche qui quarti di finale, con vittoria azzurra per 2-1 e Conte che usc dopo 66′. Daniele De Rossi, 262 presenze in serie A con la maglia della Roma, potrebbe agganciare contro la Juventus il 10ø posto della classifica dei pluripresenti all-time dei giallorossi in massima divisione: la posizione Š attualmente occupata da Tommasi a 263. L’ultimo gol ufficiale segnato in assoluto dalla Roma risale allo scorso 20 novembre quando, in serie A, si impose per 2-1 contro il Lecce. L’autore del secondo centro romanista fu Gago al 54′: da allora sono trascorsi i restanti 36′ di quel match, pi— le intere partite di campionato perdute in casa di Udinese (0-2) e Fiorentina (0-3), per un totale di 216′ di digiuno assoluto. La Roma è la sola squadra della serie A 2011/12 a non aver ancora beneficiato di rigori a favore. L’ultimo rigore a favore dei giallorossi Š datato 1 maggio 2011, quando la Roma ne ebbe addirittura 2, di cui uno fallito e l’altro segnato, sempre da Francesco Totti nel match Bari-Roma 2-3. Da allora sono trascorse 16 giornate di campionato. La Roma è ovviamente la squadra dell’attuale serie A che da più tempo attende un penalty a proprio favore. Andrea Barzagli, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200ø presenza della propria carriera nella serie A italiana. Le attuali 199 presenze sono state collezionate con le maglie di Chievo, Palermo e Juventus. Il debutto di Barzagli in categoria risale al 31 agosto 2003: Brescia-Chievo 1-1. La Juventus è imbattuta dallo scorso 15 maggio quando, in serie A, venne sconfitta per 0-1 a Parma. Nelle seguenti 15 partite prese in esame, tra serie A e coppa Italia, lo score bianconero è di 9 vittorie e 6 pareggi. (A cura di Football Data).

Fonte: Ansa

Rivivi le emozioni dell’ultima vittoria

Top