UEFA Platini: “Bisogna agire contro il Razzismo”

Michel Platini
“Non dobbiamo nascondere la testa nella sabbia. Le discriminazioni, sia razziste che sessiste, sono ancora presenti nel calcio d’oggi e sta a noi agire”. Sono le parole di Michel Platini, presidente della Uefa, nel Congresso della confederazione continentale in corso a Londra.

“Il calcio è caratterizzato dallo scambio e dalla condivisione. È lo sport di squadra per eccellenza. Il calcio integra, non esclude. Il calcio unisce e accoglie, non isola. Questa è la sua funzione principale”, dice Platini, come si legge sul sito della Uefa. “Dobbiamo lavorare sulla prevenzione e l’educazione, naturalmente, perchè sono elementi essenziali di qualsiasi strategia ambiziosa, ma dobbiamo anche imporre le sanzioni necessarie”, aggiunge.

Fonte: adnkronos

Top