IL TEMPO Bilancio agrodolce ma il futuro è roseo

(T.Carmellini) - Quello che si sta chiudendo è un anno in chiaroscuro per le due squadre della Capitale. Dall’altra una Roma che chiude chiaramente in negativo il primo anno solare targato Usa. Sì, ottimo il lavoro di ricostruzione societario, come le mille iniziative legate al rilancio del marchio e le costosissime operazioni di

Top