Roma, Nura adesso fa rima con paura

Trenta giorni di stop per Abdullahi Nura. È la decisione presa sul 20enne nigeriano, di proprietà della Roma, ma in prestito al Perugia. La scelta di fermare il ragazzo è stata presa, spiega il club giallorosso via Twitter, «in seguito ai controlli cardiologici programmati il 28 febbraio scorso dai quali sono emersi reperti che hanno reso necessario un periodo di riposo dall’attività sportiva, successivamente al quale verranno ripetuti gli accertamenti del caso». Il calciatore era stato operato al cuore già tre anni fa.

Fonte: Il Resto del Carlino
Top