Corriere della Sera Pallotta e dirigenti, lungo vertice a Boston

La prossima stagione della Roma verrà decisa a Boston. Ieri infatti è partito per gli States James Pallotta, seguito da tutta la dirigenza romanista, anche Franco Baldini, l’unico assente è Frederic Massara che con ogni probabilità seguirà Walter Sabatini all’Inter. I dirigenti giallorossi, visti i molti argomenti da trattare, rimarrano in America fino a martedì.

Oltreoceano potrebbe volare anche Di Francesco – scrive il Corriere della Sera – che, come successo con Garcia e Spalletti, potrebbe firmare lì il contratto che lo legherà alla Roma per due anni con opzione per il terzo. Inoltre sarà anche fissata una strategia di mercato e il budget per questo e si discuterà anche del progetto per il nuovo stadio. Infine, oltre Spalletti e Massara, lascerà la capitale anche Zubiria, per questo ieri è stato avvistato a Trigoria Morgan De Sanctis, come possibile Team Manager.

Top