Roma, Castrogiovanni: “De Rossi potrebbe giocare a rugby. Nainggolan? Corre come un pazzo”

Martin Castrogiovanni

L’ex rugbista Martín Leandro Castrogiovanni, ospite a Trigoria, ha parlato ai alcuni giocatori giallorossi:

“Ho portato due amici malati della Roma, soprattutto di Totti. Ho anche visto Daniele e Radja, li conosco. Sono tifoso dell’Inter e del Boca, ma non sto guardando molto sport. Il campionato e la Champions mi piacciono, sono partite belle da vedere. Lo sport lo guardi tutto. Leicester vincente nel calcio dopo le vittorie nel rugby? Claudio mi ha rubato la scena, ha scritto una favola, sono contento per lui, se lo meritava. In Francia c’è più rugby che calcio, da rugbista è bello che possiamo vincere anche noi. Un calciatore simile a me? Speriamo nessuno, ma un bel guerriero è Daniele, penso che potrebbe giocare a rugby tranquillamente, gli si chiude la vena e non vede più niente, è molto rugbista. Nainggolan? Potrebbe fare il 9 o il 10, non molla mai, corre come un pazzo, alla fine tutti gli sportivi ce la mettono tutta ma ci sono altre persone che dimostrano più grinta. Se ho giocato io, possono giocare tutti”.

Fonte: Roma TV

Top