LAZIO La FIFA dà ragione a Zarate: nessun risarcimento dovuto a Lotito

Lotito
Lotito

L’ex attaccate della Lazio Mauro Zarate, non dovrà corrispondere al suo ex presidente Lotito i 6 milioni di euro riguardanti il suo presunto illecito trasferimento al Velez Sarsfield nel 2013: la sentenza di secondo grado emessa ieri dalla FIFA ha infatti capovolto il dispositivo del procedimento di primo grado,assolvendo di fatto l’attaccante ora alla Fiorentina. 

Top