CONFEDERATIONS CUP Derubati sei calciatori della Spagna

Spagna

Alcuni giocatori della nazionale spagnola di calcio sono state vittima di un furto nell’hotel nel quale hanno alloggiato nella città brasiliana di Recife, dove hanno giocato contro l’Uruguay una partita della Confederations Cup, come ha confermato oggi la Fifa a Rio de Janeiro. «Sappiamo che esiste un rapporto della polizia. Le autorità locali si stanno occupando del caso. Non abbiamo maggiori dettagli», ha detto un portavoce della Fifa. L’incidente sarebbe avvenuto domenica, giorno in cui i campioni del mondo hanno sconfitto l’Uruguay 2-1. Secondo i media spagnoli, sarebbero sei i giocatori derubati, tra cui Gerard Piquè. Sarebbero stati trafugati almeno 1.000 euro in contanti dalle loro stanze. La Spagna affronta oggi Tahitì allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro dove la squadra si è trasferita.

Fonte: adnkronos

Top