IS ARENAS Nuovo progetto del Cagliari per lo stadio al comune di Quartu

Is Arenas

La corsa per Is Arenas e’ ricominciata subito. Il Cagliarinon ha perso tempo: il club rossoblu’ ha depositato questa mattina al Comune di Quartu Sant’Elena il progetto, gia’ approvato dal Coni, per il completamente dello stadio di via S’Arrulloni.

Adesso il progetto passera’ al vaglio della Commissione di vigilanza, l’organismo che dovra’ rilasciare la conformita’. Una volta ottenuto il via libera, il Cagliari, ultimati i lavori, potra’ richiedere l’agibilita’ definitiva.

La prossima tappa e’ in programma lunedi’ 20 maggio: per le 9.30 e’ convocata a Cagliari la commissione provinciale di vigilanza. Il principale nodo rimane sempre la zona di prefiltraggio di via Olimpia: un lavoro non solo cartaceo, ma bisogna anche eseguire gli interventi. Necessario anche sistemare le aree disabili – attualmente presenti solo nella Curva sud – anche negli altri settori dello stadio. Poi il Cagliari dovra’ rispondere ad altre prescrizioni che pero’ vengono considerate dalla societa’ ostacoli facilmente superabili. Una nuova corsa in vista dell’indicazione, entro il 30 giugno, dello stadio alla Lega per il prossimo campionato. Congelato per ora il progetto Sant’Elia: sara’ la soluzione d’emergenza in caso di no o tempi lunghi per Is Arenas.

Fonte: Ansa

Top