COPPA ITALIA Criscito: “Il derby in finale? Speriamo di non vedere di nuovo uno spettacolo indegno”

Domenico Criscito
Campionato, coppe europee, Coppa Italia e futuro. Tanti i discorsi affrontati con il difensore dello Zenit, Domenico Criscito. “Il ginocchio sta meglio. Ora mi trovo a Bologna dove sto seguendo il percorso fisioterapico stabilito. Resterò in Italia per tutto il periodo di recupero. Dovrei tornare in campo verso la fine di agosto. Speriamo che magari si riescano ad accorciare un pochino i tempi di recupero”.

INTER-ROMA E DERBY – “La Roma ha grandi qualità soprattutto in attacco e ieri sera ne ha data nuova dimostrazione. L’Inter penso potesse fare poco di più, vista l’emergenza: dopo un buon primo tempo, i nerazzurri nella ripresa hanno ceduto incassando 3 reti in 18 minuti. Non è facile giocare senza elementi come Palacio, Milito e Cassano, è mancata tanta qualità. Stramaccioni è stato veramente sfortunato perdendo tutti questi giocatori contemporaneamente. Resta comunque un grande allenatore e secondo me merita di avere ancora fiducia. E’ giovane e avrà certamente tanto tempo per potersi rifare. Ora in finale ci sarà il derby e mi auguro che non rivedremo l’indegno spettacolo dell’ultima volta. Le stracittadine sono sempre bellisime ed emozionanti, non vedo una formazione avvantaggiata perché come si suol dire si tratta di ‘gare che fanno storia a sé’ “.

Fonte: calciomercato.it

Top