AS ROMA Totti alla ricerca di un altro record

Totti

L’ultimo gol… furono due. La doppietta di Roma-Lazio 2-0 del 13 marzo di due anni fa: un bolide su punizione, una pennellata su rigore. Una vittoria griffata Francesco Totti. Un’altra Roma, quella di Ranieri, quasi un’altra epoca, in piena transizione tra la famiglia Sensi e il gruppo degli americani. Tanto, troppo tempo (…).

Ma c’è un primato al quale il capitano giallorosso tiene moltissimo: quello di essere il giocatore giallorosso ad aver segnato più gol alla Lazio in campionato. In questa classifica Totti, a quota 8 gol, è preceduto da Da Costa e Delvecchio, i due castiga-laziali doc fermi ma in vetta con 9 reti all’attivo. Un solo gol divide il capitano dalla vetta. Da Costa e Delvecchio, che lunedì saranno all’Olimpico e sfileranno sotto la Curva Sud prima della partita, hanno già dichiarato che saranno ben lieti di accogliere Francesco sul podio.

Ce ne sono di tutti i tipi, ma questo… Lo ha detto spesso Francesco: «Dopo quello di Piola, il record che mi sta più a cuore è proprio quello dei gol nel derby, sarebbe ora di centrare anche questo obiettivo» . Ha cominciato a segnare alla Lazio nell’ormai lontano 1998, quando in squadra c’era ancora proprio Marco Delvecchio in un 3-3 rimasto nella storia per la sua spettacolarità.

Fonte: Corriere Dello Sport

Top