ARGENTINA Chilavert aggredito a Buenos Aires

Se due giorni fa in Brasile il giocatore del Vasco da Gama Bernardo è stato sequestrato e torturato in una favela di Rio de Janeiro, non se la passano sicuramente meglio a Buenos Aires.

Infatti l’ex portiere della nazionale paraguaiana Josè Chilavert è stato aggredito nella capitale dell’Argentina: “Stavo andando in giro tranquillo con la mia Audi – ha dichiarato – quando sono arrivati cinque criminali armati fino ai denti. Si sono presi la macchina e per poco non mi hanno ucciso”.

Fonte: futebolbailado.altervista.org

CLICCA QUI PER LA NOTIZIA ORIGINALE

Top