CORRIERE.IT Cavani-show, tripletta che stende la Roma

Napoli-Roma Cavani

L’illusorio gol di Osvaldo, entrato solo nella ripresa, attenua la sconfitta dei giallorossi

Una tripletta di Cavani e il sigillo finale di Maggio, dopo l’illusorio gol di Osvaldo, permettono al Napoli di battere in scioltezza la Roma di Zeman (4-1). Ma al di là del risultato rotondo è stata una partita divertente, nella quale i giallorossi hanno dilapidato diverse occasioni da gol, sprecate soprattutto da Destro e Bradley. Il punteggio è largo, ma hanno pesato soprattutto gli errori sotto porta degli uomini di Zeman e di alcune amnesie difensive. Il Napoli vola a 37 punti al terzo posto, a sette dalla Juventus in attesa del ricorso per la penalizzazione di due punti relativa al calcio scommesse.

Top