AS ROMA Santarini: “Ho visto una Roma serena. Totti e Lamela molto bene”

Santarini (Getty Images)

Sergio Santarini, storico capitano giallorosso, ha parlato del derby di domenica.
Ecco le sue parole:

 La Roma è tornata alla vittoria contro il Palermo dopo due sconfitte consecutive in campionato. Come ha visto la squadra di Zeman?

“Ho visto bene la Roma, tranquilla e serena. Un grande Totti, anche Lamela sta facendo belle cose”

 Lamela sembra uno dei giocatori più in forma e sembra che sia il calciatore che segua di più gli schemi zemaniani

“Spero davvero che faccia i gol di Signori, perchè ne ha fatti molti con Zeman. Lamela sta giocando molto bene, sembra anche maturato. Forse l’anno scorso doveva ambientarsi ancora nella squadra”

 Domenica ci sarà il derby. Le due squadre vengono da momenti opposti (sconfitta netta a Catania della Lazio, vittoria per la Roma). Pensa che sarà un periocolo questo fatto, proprio perchè chi ha perso avrà voglia di rifarsi?

“Infatti sono preoccupato. La squadra che non naviga bene rischia di vincere il derby. La concentrazione sarà ancora il doppio e il triplo”

Lei ha giocato 19 derby in carriera: qual è quello che ricorca con più piacere?
“Non ne ho tanti. Logicamente quello delle vittorie. Ma nei derby non sono stato molto fortunato perchè ho fatto due autogol e procurato un rigore. Sono giustificato perchè venivo da un infortunio e non potevo giocare, però Herrara me l’ha chiesto che dovevo giocare assolutamente e ho fatto un patatrak”

 Come vede le coppie centrali della Roma: Marquinhos-Castan o Marquinhos-Burdisso?
“Secondo me sono tutti bravi però devono aggredire di più l’avversario. Non devono aspettare che l’avversario prenda la palla per attaccare il giocatore. La palla ha un certo tragitto e in quel tempo bisogna aggredire l’avversario e cercare di toglierli il pallone”.

Fonte: laromasiamonoi.it


Top