IL PUNTO DI MARCELLO MICCI: “Il pareggio col Bologna è figlio di una settimana gestita male”

Marcello Micci

Nuovo appuntamento, con la rubrica di Gazzetta Giallorossa.itIL PUNTO DI MARCELLO MICCI“. Lo storico conduttore radiofonico sulle frequenze 99.8 di Radio Ies, ha espresso un giudizio sulla prima parte della stagione giallorossa:

“Ho la sensazione che Roma-Bologna, sia il frutto di una settimana gestita molto male, non mi riferisco al privato dei singoli componenti della società: mi è sembrato che ci è stato un eccesso di fiducia, e che il campo ieri ci ha confermato, sopratutto quando la Roma nel secondo tempo è mancata e non si capisce il perché. Luis Enrique in conferenza stampa ha detto che la stanchezza è sempre mentale e mai fisica: è vero che le squadre quando giocano contro la Roma le avversarie si adeguano, ma non conoscono solo la Roma, ma anche altre. Contro la Roma mettono tutti la difesa a tre, i cinque centrocampisti con due pseudo attaccanti e il discorso è fatto, come se ne esce? La Roma dovrebbe ritrovare dinamismo sulle fasce, che è il punto dolente, che poi si riflette sulle difficoltà in fase difensiva”.

Top